Coaching e flessioni

Ciò che cattura la nostra attenzione è la totalità del NOSTRO MONDO. Non è la totalità DEL MONDO.

Gli strumenti che un coach utilizza nel supportare il cliente hanno il potere di espandere la totalità di quello che queat’ultimo vede, al fine di dotarlo di maggiori alternative nel processo decisionale.

Nessuna magia, nessun miracolo, ma un’espansione del pensiero e nuovi gradi di libertà che consentono a chi si affida ad un coach di vedere con nuovi occhi una realtà vecchia, mentre risuona in sottofondo la dolce espressione: “si può fare!”.

Questo posso fare per voi, questa è la mia promessa. Non fidatevi di chi si offre di fare le flessioni al posto vostro: anche ammesso che le facesse, non gioverebbe affatto alla vostra muscolatura…

Articolo creato 95

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati

Inizia a scrivere il termine ricerca qua sopra e premi invio per iniziare la ricerca. Premi ESC per annullare.

Torna in alto