Comunicare da maestri con il “framing”

A mio avviso, la competenza che fa la differenza tra un buon comunicatore ed un comunicare eccellente è il “framing” (=re-icorniciamento), ovvero la capacità di attingere dai dati dell’esperienza e riorganizzarli in modo tale da cambiarne il significato nella percezione di chi ascolta. Non si tratta di manipolazione, bensì di comunicazione che “guarisce”, che apre opportunità, che fa intravedere agli altri possibilità precedentemente inaccessibili o non prese in considerazione. Nel video descrivo brevemente alcuni aspetti del framing, con l’augurio che possano darvi quello spunto in più per “guarire” il mondo dalle tante nuvole che ci hanno nascosto il sole in questo periodo. 🙂

Articolo creato 130

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati

Inizia a scrivere il termine ricerca qua sopra e premi invio per iniziare la ricerca. Premi ESC per annullare.

Torna in alto