INTERVENTIONIST™ COACH

Diciamola con Tom Peters

Cito testualmente un autore che mi emoziona ogni volta che leggo un suo articolo, Tom Peters: “Non sto tessendo l’elogio dello stakanovismo. Sto solo ricordando una cosa ovvia. Chi lavora di più ci distanzia alla grande. Chi si prepara meglio ci stacca come vuole. Chi è fin troppo preparato ci fa mangiare la polvere. E […]

Le emozioni contano

Le emozioni contano. Mai sentito parlare di una storia di successo che ha come protagonista… Un direttore d’orchestra privo di slancio? Un pittore letargico? Un miliardario self-made pigro? Un imprenditore che lavora dalla 9 alle 5? Impossibile. Ma qual è il ruolo di un leader rispetto alle emozioni? I grandi leaders sono quelli che ci […]

E se provassimo a delegare?

Se in azienda avete un ruolo di responsabilità che implica il coordinamento del personale, vi suggerisco 6 mosse che potete intraprendere per delegare alcuni compiti con efficacia. Se ignorate qualcuno di questi passaggi, correte il rischio di non comunicare bene, di generare malintesi, di generare demoralizzazione e di ispirare prestazioni professionali non all’altezza. Mossa 1: […]

Qual è il tuo archetipo?

Che cosa sei nella tua professione? Cosa vuoi essere? Quando dai il tuo meglio al lavoro, a che archetipo stai rispondendo? Ecco una lista parziale: Agricoltore: ottimizza la produzione dei beni in vista della vendita, attraverso la ripetizione delle fasi di lavoro e una grande pazienza. Si preoccupa delle condizioni del tempo. Cacciatore: sulla scia […]

Affronta le tue paure

Fai dei piccoli passi avanti ed estendi la tua zona di comfort attraverso questi piccoli consigli: 1. Fai una lista delle tue paure: non puoi affrontare le tue paure sino a che non le conosci. 2. Visualizza una vita in cui le paure non hanno il potere di bloccarti: scrivi tutto ciò che potresti realizzare […]

Siete una persona “da 18 secondi”?

In “Come pensano i dottori“, Jerome Groopman spiega che la migliore fonte di indizi sulla patologia del paziente è il paziente. E a quel punto cita delle ricerche in base alle quali il medico interrompe il paziente in media ogni 18 secondi non appena questi inizia a parlare. Ripeto: interrompe. Ogni 18 secondi. Non sono […]

L’importanza della visualizzazione degli obiettivi

“[…] Non ho mai colpito una palla, anche nella realtà, senza averne prima un’immagine forte e chiara nella testa. E’ come un film a colori. Prima “vedo” la pallina là dove io voglio che vada, bella bianca che spunta bene in vista sul prato verde chiaro. Poi la scena cambia velocemente e “vedo” la pallina […]

Quando scriviamo, veniamo compresi?

Credo sia il cruccio di tutti coloro che utilizzano la scrittura per comunicare con colleghi e clienti: la paura di non essere compresi. Sono d’accordo che c’è molta soggettività nella percezione del livello di chiarezza di un testo che leggiamo, ma esiste un indice, l’indice di Gulpease, che può aiutarci a capire quanto è chiaro […]

Paura di parlare in pubblico?

Traggo spunto da una bella sessione di public speaking, tenuta stamattina a Cittadella con dei partecipanti brillanti e desiderosi di mettersi in gioco, per suggerirvi 7 strumenti per affrontare il panico da palcoscenico, che prende la maggior parte di coloro che si trovino ad affrontare un pubblico durante un discorso, una presentazione o una riunione. […]

W il cambiamento!

Benjamin Franklin un giorno disse “mai confondere il movimento con l’azione”. Se siete freneticamente occupati, ma non vi avvicinate ai vostri ambiziosi obiettivi, potrebbe essere il momento di dare una sterzata alla vostra routine, tentando di utilizzare i semplici strumenti che seguono. 1. Usate la regola del 5. Ognuno ha un obiettivo potente, un obiettivo […]

Inizia a scrivere il termine ricerca qua sopra e premi invio per iniziare la ricerca. Premi ESC per annullare.

Torna in alto