“Anche questo passerà”.

Una storia che ha il potere di farci riflettere: “Un re voleva condannare a morte un gruppo di uomini, ma accettò di risparmiare loro la vita qualora l’indomani fossero riusciti a fargli avere “qualcosa” che lo rendesse felice quando fosse triste e triste quando fosse felice. I condannati a morte passarono la notte a pensare […]

Ne uccide più la penna…

Julio Cortazár, scrittore argentino, un giorno scrisse: “Se l’uomo sapesse realmente il valore che ha la donna andrebbe a quattro zampe alla sua ricerca”. La parola è energia e a seconda delle parole che utilizziamo o di dove collochiamo la punteggiatura, possiamo trasformare l’affermazione in un motto maschilista o femminista (provate a collocare la virgola […]

Scrivere bene.

Condivido con voi le 40 regole per scrivere bene che Umberto Eco ci regalò in un articolo di qualche anno fa. Oltre che utili, sono spassose.     1. Evita le allitterazioni, anche se allettano gli allocchi.     2. Non è che il congiuntivo va evitato, anzi, che lo si usa quando necessario.   […]

4.0 oppure 0.4?

Quando sento parlare di industria 4.0, non posso evitare di pensare a quegli imprenditori che mi chiedono: “e se faccio fare formazione ai miei collaboratori e poi se ne vanno?”. La mia risposta è sempre la stessa: “e se non li formi e questi restano con te per una vita?”. Lo so che i miei […]

Quelle 4 o 5 cose…

Se ci pensate, ciascuno di voi ha 4 o 5 abilità innate o acquisite che vi garantiscono il successo ogni qual volta le mettete in campo. Se ci pensate, ciascuno di voi ha 4 o 5 abilità innate o acquisite che vi garantiscono il successo ogni qual volta le mettete in campo. Può trattarsi di […]

Le anatre e noi

Ogni autunno le anatre migrano a sud. Ma cosa succederebbe se a sud trovassero un ambiente inospitale e un clima non favorevole? Continuerebbero ogni anno a migrare a sud, perchè è nel loro istinto farlo e le loro abitudini non contemplano un comportamento diverso. Ma noi esseri umani abbiamo la facoltà di scegliere, possiamo decidere […]

Invictus

Uno dei modi migliori che conosco per iniziare una giornata è rileggere le parole della poesia “Invictus” di William Henley, con il proposito di metterne in pratica ogni frase. Nessuno, leggendola, può rimanere inerte alla sua energia. INVICTUS “Dal profondo della notte che mi avvolge, Nera come un pozzo da un polo all’altro Ringrazio qualunque […]

No, non sono le carte…

Sono un pessimo giocatore di carte, ma uno dei consigli migliori che ho ricevuto nella mia vita mi fu dato da un giocatore di poker professionista che ebbi l’occasione di preparare mentalmente per un campionato. Alla mia domanda “come sei solito reagire quando non ti arrivano in mano le carte che attendi?” rispose saggiamente “ho […]

Ho contato i miei anni

Ci sono poeti la cui penna ha il magico potere di trasformare istantaneamente il nostro stato d’animo, risvegliando le nostre consapevolezze ed ispirandoci al cambiamento. Il poeta brasiliano Mario de Andrade è uno di questi. Leggete le parole che seguono, fatele risuonare interiormente e decidete istantaneamente ciò che non volete faccia più parte della vostra […]

Ore 16.30: riunione!

Lo so. Siete angosciati perchè oggi alle 16.30 è programmata QUELLA riunione inutile e noiosa che non risolverà nessuno dei problemi che attualmente affliggono il tuo ufficio. Ma c’è una speranza, ovvero che il tuo capo legga questo post e decida di cancellare il meeting, qualora si accorga che esso nasce con uno o più […]

Inizia a scrivere il termine ricerca qua sopra e premi invio per iniziare la ricerca. Premi ESC per annullare.

Torna in alto